Cos’è il cyberbullismo?

Cyberbullismo | Licini Psicologa Bergamo

“Sei forte quando riconosci le tue debolezze, non quando calpesti quelle degli altri”

Anonimo

Il Cyberbullismo, rappresenta un insieme di atti aggressivi agiti da una persona a danno di un’altra, che vengono diffusi attraverso l’uso di chat, e-mail, siti internet, messaggi e così via. Questo fenomeno, essendo on line, presenta delle aggravanti rispetto al classico bullismo: il cyberbullo si avvale di un canale che può nascondere la sua identità e che non permette alla vittima di riconoscerlo; la vittima non sempre è in grado di poter rimediare ai contenuti diffamatori che vengono pubblicati sul suo conto; il cyber bullismo può essere praticato costantemente; il cyberbullo può nascondersi dietro un profilo innocuo che si trasforma in carnefice in rete. Inoltre, come riporta Wikipedia [1] sono state identificate diverse categorie di cyberbullismo:

Continue reading “Cos’è il cyberbullismo?”

Dipendenza da internet

Dipendenza

Al giorno d’oggi internet fa parte degli strumenti che accompagnano le persone nella vita quotidiana: viene utilizzato per fare ricerche, per raggiungere luoghi, per comunicare con gli altri, per informarsi e così via. Ma come ogni medaglia, anche internet ha una seconda faccia: se da una parte è una preziosa risorsa, dall’altra può diventare pericoloso se impiegato in maniera sbagliata. Esistono infatti delle patologie che riguardano la dipendenza da internet e che, in base alla gravità, possono compromettere il normale svolgimento delle attività di chi ne soffre.
Continua a leggere

Ciao Ciao Mare

Licini Psicologa Bergamo

Siamo quasi alla fine dell’estate, molti di noi hanno già ripreso il lavoro e le tanto agognate ferie sono ormai un dolce ricordo. Lo stato emotivo appare ingrigito, l’energia che le vacanze ci avevano restituito è nuovamente scemata, lasciando al suo posto una sensazione di tristezza legata ad una forzata adesione alla routine quotidiana: Continua a leggere

La vita ai tempi dei social

Dott.ssa Licini Psicologa Bergamo

Di questi tempi le persone provano un desiderio smisurato di condividere la propria vita sui social media: grazie a canali come Facebook, Twitter, Instagram ognuno di noi può in pochi secondi informare gli altri di dov’è, con chi, cosa sta facendo e così via. In questo articolo cercherò di analizzare la necessità di render partecipi gli altri del proprio “modus vivendi” e le motivazioni che spingono a farlo attraverso i social.

Leggi tutto