La vita ai tempi dei social

Dott.ssa Licini Psicologa Bergamo

Di questi tempi le persone provano un desiderio smisurato di condividere la propria vita sui social media: grazie a canali come Facebook, Twitter, Instagram ognuno di noi può in pochi secondi informare gli altri di dov’è, con chi, cosa sta facendo e così via. In questo articolo cercherò di analizzare la necessità di render partecipi gli altri del proprio “modus vivendi” e le motivazioni che spingono a farlo attraverso i social.

Leggi tutto

L’evoluzione sociale della donna

“La donna uscì dalla costola dell’uomo, non dai piedi per essere calpestata, non dalla testa per essere superiore ma dal lato, per essere uguale, sotto il braccio per essere protetta, accanto al cuore per essere amata.” William Shakespeare

Nel corso della storia abbiamo assistito ad una lenta evoluzione della posizione sociale della donna, evoluzione che ha da una parte implicato una rilettura dei principi di subordinazione della donna rispetto all’uomo e della netta separazione dei ruoli, mentre dall’altra ha portato al raggiungimento della parità dei diritti, ovvero all’emancipazione femminile.

Leggi tutto

Ri-conoscere se stessi

Ri-conoscere se stessi | LICINI PSICOLOGA BERGAMO

L’ultima volta ci siamo lasciati con una serie di interrogativi rispetto alla possibilità di poter rendere reale la comunicazione e sulla costruzione di un sistema di relazioni altrettanto reale. Concentriamoci sul primo aspetto: credo che più che sulla difficoltà di ritrovare l’altro, la difficoltà di uscire dal guscio risieda nel ritrovare e ri-conoscere se stessi .

Continua a leggere

La comunicazione nell’era digitale

La comunicazione nell'era digitale

Sempre più si assiste al fenomeno dei problemi di comunicazione : sembra paradossale se consideriamo l’era in cui viviamo, costellata di strumenti che permettono di stare sempre connessi, abbattendo la dimensione spaziale e temporale. Eppure la comunicazione “vis a vis” sta subendo un tracollo: sembra più facile scambiarsi dei messaggi, più o meno importanti, attraverso i social, piuttosto che dirsi le cose direttamente, a viso aperto.

Continua a leggere